Scuola Avventura!

Una “gita” sicura e alla portata di tutti! Fare rafting solcando le  acque limpide del fiume Velino nella Valle Reatina a soli 80 KM da Roma, a bordo di speciali gommoni accompagnati da Guide professioniste formate dalla F.I.raft e dalla UISP, di cui siamo parte, nel rispetto delle norme di sicurezza e dei regolamenti stabiliti dalla stessa. Uno sport di gruppo in cui i componenti di ogni equipaggio agiscono in squadra! 

Un contesto sconosciuto, regole diverse da rispettare e spazio stretto da condividere. L’Associazione Sportiva Dilettantistica “Avventuristicando Team” nata con lo specifico intento di creare progetti didattici ed educativi tesi alla scoperta, alla fruizione e al piacere di vivere il fiume , con la speranza di sensibilizzare sull’importanza della valorizzazione di un territorio meraviglioso e dare quindi ai giovani, una nuova occasione di sport e sano divertimento.

Lasciarsi trasportare dalle corrente, addentrarsi nel cuore di una valle, riscoprire il gusto dimenticato della vita a contatto con la natura incorrotta. Un nuovo modo di fare turismo scolastico, emozionando in piena sicurezza. Un vero e proprio paradiso per gli amanti dell’attività fisica all’aria aperta dove poter dare sfogo alle proprie passioni in un “parco giochi fluviale” (e non solo) davvero esclusivo per un’esperienza unica. 

Casco, giubbotto salvagente e muta, e si è subito pronti a seguire una breve lezione teorico-pratica per prendere confidenza con questo sport “estremo” che tanto estremo non è! Chi l’ha detto che gli sport fluviali sono troppo pericolosi? È tempo di sfatare questo falso mito e spalancare a grandi e piccini le porte del magico mondo dell’attività fisica all’aria aperta da vivere tra le braccia della natura. Unici requisiti richiesti: amore per la natura, passione per lo sport…. e tanta voglia di divertirsi! 

È nostra consuetudine dedicare un’attenzione particolare ai soggetti appartenenti alle categorie svantaggiate, avendo cura di renderli partecipi attivamente alle attività previste e studiando itinerari adatti alla fruizione da parte di portatori di handicap motori.

Il tutto si lega perfettamente ad una sana educazione ambientale in un aula a cielo aperto, lontana dalla pura teoria: il metodo scientifico dell’osservazione, della descrizione unita alla pratica; che verrà proposta ai ragazzi prima e durante la discesa. 

Anno dopo anno abbiamo verificato con i ragazzi , gli insegnanti e gli educatori il valore di questa attività in fiume e i diversi risvolti pedagogici che essa può assumere.

Il tutto in una città ricca di storia, tanto che lo sbarco della discesa raft sarà nel centro città proprio nei pressi di un  ponte romano semi sommerso e ancora intatto e visibile, della vecchia via Salaria. In questo modo sarà possibile abbinare la storia, l’arte e la cultura.



E’ prevista una gratuità ogni gruppo classe

Le insegnanti e gli accompagnatori saranno nostri graditi ospiti.

Per organizzare programmi adatti alle vostre esigenze, non esitate a chiamare il numero 3409578276!

Vi aspettiamo a fiumi!!!